Passa al contenuto principale
  • Etichette: Lettere
https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1772Regolamenti_bassa.pdf
Il Magistrato della Riforma redige i Regolamenti per l’Università di Torino, per dare attuazione alle Costituzioni volute da Carlo Emanuele III. Come nei Regolamenti del 1729, l’educazione morale e spirituale è posta a fondamento dell’istruzione dei…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1729regolamenti_bassa.pdf
Il Magistrato della Riforma redige i Regolamenti per l’Università di Torino, per dare attuazione alle Costituzioni promulgate il 20 agosto 1729. L’educazione morale e spirituale è posta a fondamento dell’istruzione dei giovani, a cui è prescritto…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1720nominaprofessori.jpg
Elenco dei professori dell'Università di Torino, con indicazione delle rispettive materie e dell'orario delle lezioni: Fulgenzio de Bellagarde (Filosofia), Francesco Domenico Bencini (Teologia e controversie), Giovanni Battista Bianchi (Anatomia),…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1772Costituzioni_bassa.pdf
Carlo Emanuele III stabilisce le Regie Costituzioni per l’Università di Torino al fine di rinnovare l’ordinamento dell’Ateneo, già riformato da Vittorio Amedeo II nel 1720, con le Addizioni dell’anno seguente, e in forma più sistematica nel 1729.…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1729costituzioni_bassa.pdf
Dopo le Costituzioni del 1720 e le Addizioni dell’anno seguente, le Costituzioni per l’Università di Torino del 1729 segnano un secondo e più organico intervento di riforma dell’Ateneo promosso da Vittorio Amedeo II. Dal vertice sino alla base, sono…


https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1721addizioni_bassa.pdf
Vittorio Amedeo II promulga le Addizioni o siano aggiunte a distanza di un anno dalla pubblicazione delle Costituzioni dell’Università di Torino del 1720. Dal vertice sino alla base, sono passati in rassegna gli organi di governo e gli impiegati…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1720costituzioni_bassa.pdf
Con le Regie Costituzioni dell’Università di Torino Vittorio Amedeo II riforma l’ordinamento dell’Ateneo. Al vertice è posto un Conservatore, con funzioni rappresentative e giudiziarie: a lui spetta la tutela dei beni e dei privilegi dell’Università,…