Passa al contenuto principale

Titolo: Giorgio Levi della Vida rifiuta il giuramento di fedeltà al regime fascista

Descrizione: Nella sua corrispondenza con Mario Carrara, Giorgio Levi della Vida conviene con lui, insieme a De Sanctis, sulla non opportunità di chiedere il collocamento a riposo. In attesa che gli sia notificato il provvedimento di dispensa dal servizio, ipotizza che "forse, a cose fatte, si mostreranno disposti a venire incontro ai nostri desideri, per attenuare l'impressione all'estero.". Ritiene che i gesti di coloro che non hanno giurato e le loro dichiarazioni "saranno ... documenti che serviranno ... [nel testo orig.] per la storia!".

Autore: Giorgio Levi della Vida

Fonte: Sistema Museale di Ateneo. Università degli Studi di Torino, Donazione Carrara

Editore: Digitalizzazione: Università degli Studi di Torino, 2021

Data: 1931

Gestione dei diritti: Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale

Tipo: image/jpeg

Etichette:

Citazione: Giorgio Levi della Vida, “Giorgio Levi della Vida rifiuta il giuramento di fedeltà al regime fascista,” L'Archivio in mostra, ultimo accesso il 01 dicembre 2021, https://www.asut.unito.it/mostre/items/show/521.