Passa al contenuto principale

Titolo: Istruzione pel regolamento delle scuole di Lingua latina e di Retorica. Instructions pour le Règlement des écoles de la Langue latine & de la Rhétorique

Descrizione: Bernardo Antonio Lama, professore di Retorica e Umanità all'Università di Torino, riorganizza l’istruzione pre-universitaria nello stato sabaudo, in un momento di riforma complessiva del settore che culmina nelle Costituzioni per l’Ateneo, volute da Vittorio Amedeo II nel 1729. Il latino è la lingua delle Scienze, in cui si svolge la didattica all’Università: da questo presupposto muove Lama nel riformare le scuole di Grammatica, Umanità (o Umane Lettere) e di Retorica, che devono dare ai giovani una solida conoscenza del latino in vista degli studi superiori. Dal grado più basso a salire, per ognuna sono indicati gli autori antichi e i libri di testo da trattare, modi e tempi della didattica e varie disposizioni sul numero di scolari e degli assistenti dei maestri, che, oltre all’istruzione degli studenti, hanno la responsabilità anche della loro educazione morale e religiosa.

Autore: Sardegna <Regno>

Fonte: Archivio storico, Collezione Albera

Editore: Digitalizzazione: Archivio storico dell'Università di Torino, 2020 (Torino, Accademia Reale appresso Gio. Battista Chais stampatore di S.S.R.M.)

Data: 1729 (attr.)

Gestione dei diritti: Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale

Formato: application/pdf

Lingua: Italiano, francese

Tipo: testo a stampa

Copertura: Università di Torino

Citazione: Sardegna <Regno>, “Istruzione pel regolamento delle scuole di Lingua latina e di Retorica. Instructions pour le Règlement des écoles de la Langue latine & de la Rhétorique,” L'Archivio in mostra, ultimo accesso il 26 settembre 2021, https://www.asut.unito.it/mostre/items/show/437.