Passa al contenuto principale

Titolo: Ritratto di Attilio Begey

Descrizione: Attilio Begey (1846-1928), nipote di un ufficiale napoleonico, sostenitore della rinascita polacca nello spirito degli ideali mazziniani dell’Europa dei Popoli, si laurea in Giurisprudenza a Torino nel 1864. Ha tra i propri docenti Tancredi Canonico. Impara il polacco e in misura maggiore degli altri si impegna nella causa polacca, scrivendo articoli e partecipando a manifestazioni in suo favore. È in contatto con i principali centri dell’emigrazione polacca e nel 1915 fonda a Torino il Comitato Pro Polonia, di cui diventa segretario. Trasmette il suo amore per la Polonia alla famiglia, tra cui alla figlia Maria e alla nipote Marina, e a diversi concittadini. Con la rinascita della Polonia viene nominato Console Onorario di Polonia a Torino.

Fonte: tratta dal volume: Maria Begey, Attilio Begey. Memorie raccolte da Maria Bersano Begey, Torino, 1938

Editore: Digitalizzazione: Archivio storico dell'Università di Torino, 2018

Data: 1938

Citazione: “Ritratto di Attilio Begey,” L'Archivio in mostra, ultimo accesso il 03 luglio 2022, https://www.asut.unito.it/mostre/items/show/182.