Passa al contenuto principale
  • Etichette: Università di Torino in generale
https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1720calendario.jpg
Calendario dell'Università di Torino per l'anno accademico 1720-21, con indicazione dei giorni di lezione e di ferie. L'anno accademico si apre il 17 novembre e si chiude il 14 agosto, con due pause in occasione delle festività natalizie (23 dicembre…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1720nominaprofessori.jpg
Elenco dei professori dell'Università di Torino, con indicazione delle rispettive materie e dell'orario delle lezioni: Fulgenzio de Bellagarde (Filosofia), Francesco Domenico Bencini (Teologia e controversie), Giovanni Battista Bianchi (Anatomia),…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1720costituzioni_bassa.pdf
Con le Regie Costituzioni dell’Università di Torino Vittorio Amedeo II riforma l’ordinamento dell’Ateneo. Al vertice è posto un Conservatore, con funzioni rappresentative e giudiziarie: a lui spetta la tutela dei beni e dei privilegi dell’Università,…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1720aperturapalazzo.pdf
Il Magistrato della Riforma notifica con suo manifesto l'apertura dell'anno accademico in data 17 novembre 1720, nel "luogo a tal' effetto destinato", ossia il nuovo Palazzo dell'Università in via Po, voluto da Vittorio Amedeo II. Il 25 ottobre dello…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1721addizioni_bassa.pdf
Vittorio Amedeo II promulga le Addizioni o siano aggiunte a distanza di un anno dalla pubblicazione delle Costituzioni dell’Università di Torino del 1720. Dal vertice sino alla base, sono passati in rassegna gli organi di governo e gli impiegati…


https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1729RegolamentiScuole_bassa.pdf
Bernardo Antonio Lama, professore di Retorica e Umanità all'Università di Torino, riorganizza l’istruzione pre-universitaria nello stato sabaudo, in un momento di riforma complessiva del settore che culmina nelle Costituzioni per l’Ateneo, volute da…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1729costituzioni_bassa.pdf
Dopo le Costituzioni del 1720 e le Addizioni dell’anno seguente, le Costituzioni per l’Università di Torino del 1729 segnano un secondo e più organico intervento di riforma dell’Ateneo promosso da Vittorio Amedeo II. Dal vertice sino alla base, sono…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1729regolamenti_bassa.pdf
Il Magistrato della Riforma redige i Regolamenti per l’Università di Torino, per dare attuazione alle Costituzioni promulgate il 20 agosto 1729. L’educazione morale e spirituale è posta a fondamento dell’istruzione dei giovani, a cui è prescritto…

https://www.asut.unito.it/mostre/upload/1729RegolamentiCollegi_bassa.pdf
Il conte Francesco Giacinto Amedeo Gabaleone di Salmour, nominato da Vittorio Amedeo II Protettore del Collegio delle provincie, ne definisce i Regolamenti. Nelle Costituzioni dello stesso anno, il re aveva disposto l’istituzione di un Collegio a…