Passa al contenuto principale

Titolo: Manifesto del Magistrato della Riforma riguardante gli studj, esami, ed esercizj rispettivamente degli agrimensori, misuratori, architetti civili, ed idraulici

Descrizione: Magistrato con cui si dà diffusione ai provvedimenti assunti col Regio biglietto del 9 febbraio 1762. Per esercitare l’attività di agrimensore era necessario un praticantato di due anni presso un agrimensore approvato, seguito dal superamento di un esame di misurazione e calcolo e di un esame orale davanti al professore di Matematica o di Geometria (alternativamente) e a un altro docente della classe di Matematica scelto dal priore. I misuratori dovevano compiere un praticantato di tre anni presso un misuratore approvato e sostenere due esami (come sopra). Più articolati i percorsi di studio per gli architetti: quelli civili dovevano seguire i corsi di Geometria speculativa e pratica e di Matematica e sostenere due prove, consistenti in una sessione di disegno e in un esame orale (come sopra). Gli architetti idraulici dovevano seguire un corso completo di Matematica, a partire dalla Geometria (di durata quinquennale secondo le Costituzioni di Sua Maestà per l'Università di Torino del 1772, tit. III, capo IV, art. 5), sostenendo un esame di idraulica (misurazione delle acque correnti, prevenzione delle inondazioni, intervenzione sui fiumi e bonificazione dei terreni) e uno orale con il professore di Matematica, con quello di Geometria e un terzo eletto dal prione tra quelli della classe di Matematica. Se il misuratore poteva svolgere i lavori dell’agrimensore e l'architetti quelli di entrambi i professionisti di grado inferiore, è vietato il contrario. Per chi eserciti queste professioni senza patente sono previste pene e l’interdizione dall’accesso agli esami di abilitazione. Il Manifesto è firmato dal segretario del Magistrato della Riforma e dell’Università Tommaso Filipponi.

Autore: Sardegna <Regno>

Fonte: Archivio storico, Collezione Albera

Editore: Digitalizzazione: Archivio storico dell'Università di Torino, 2020 (Torino, Stamperia reale)

Data: 1762-03-09

Gestione dei diritti: Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale

Formato: application/pdf

Tipo: testo a stampa

Copertura: Università di Torino

Citazione: Sardegna <Regno>, “Manifesto del Magistrato della Riforma riguardante gli studj, esami, ed esercizj rispettivamente degli agrimensori, misuratori, architetti civili, ed idraulici,” L'Archivio in mostra, ultimo accesso il 23 ottobre 2021, https://www.asut.unito.it/mostre/items/show/441.