Passa al contenuto principale

Titolo: Dedica di Salvatore Luria a Giuliana Segre e Bruno Giorgi

Descrizione: Sulla c. che precede il frontespizio del volume "Vision and Design" di Roger Fry, Penguin Books, 1937 dedica manoscritta:
"Agli amici Giuliana e Bruno
sicuro di rivederli presto
S. Luria
Parigi, 12 luglio 1939"
Salvatore Luria aveva lasciato l'Italia nel novembre del 1938, a causa delle leggi anti-ebraiche. A Parigi incontra Bruno Giorgi e Giuliana Segre, già arrestati in Italia per anti-fascismo rispettivamente nel 1931 e nel 1934 e poi fuoriusciti. Nel medesimo anno, 1939, i due coniugi si sarebbero trasferiti in Brasile, paese natale dello scultore, mentre Luria sarebbe partito per gli Stati Uniti l'anno seguente, 1940.
La successiva dedica di Giuliana Segre del marzo 1994 è rivolta all'attuale proprietario del volume.

Fonte: Biblioteca privata di Marco Garrone

Editore: Digitalizzazione: Università degli Studi di Torino, 2012

Data: 1939

Gestione dei diritti: Tutti i diritti riservati. Per gentile concessione

Formato: application/JPEG

Lingua: Italiano

Copertura: XX sec.

Citazione: “Dedica di Salvatore Luria a Giuliana Segre e Bruno Giorgi,” L'Archivio in mostra, ultimo accesso il 20 gennaio 2022, https://www.asut.unito.it/mostre/items/show/426.